10 migliori atenei dove studiare Lingue

Vuoi conoscere i 10 migliori Atenei dove studiare Lingue? Grazie alla Classifica 2016 stilata dal Censis possiamo rispondere a questa domanda, utile per fare una scelta consapevole.

La Classifica è stata redatta in collaborazione con La Repubblica e analizza i corsi triennali dell’area linguistica proposti dalle Università statali.

I critedi di valutazione utilizzati sono due:

  • progressione carriera: cioè la possibilità di trovare lavoro nel breve termine dopo la laurea;
  • rapporti internazionali: cioè la capacità delle facoltà di aprire ai propri studenti prospettive anche al di fuori del nostro Paese.

Grazie a questa analisi si è arrivati alla classifica dei 10 migliori atenei dove studiare Lingue.

10 migliori atenei dove studiare Lingue – La classifica


Al primo posto della classifica troviamo l’Università di Trieste, che si conferma un punto di riferimento in Italia. Il punto di forza dell’ateneo sono i rapporti internazionali, dove ottiene il punteggio massimo.

A seguire troviamo l’Università di Modena e Reggio Emilia che, rispetto al 2015, guadagna una posizione e si distingue per la progressione carriera, che risulta addirittura migliore della prima classificata.

Chiude il podio l’Università di Udine, perdendo una posizione rispetto al 2015, ottenendo un ottimo punteggio nei rapporti internazionali.

Per l’ammissione alle facoltà di Lingue sono disponibili libri specifici di preparazione al Test.

10 migliori atenei dove studiare Lingue

Numero chiuso facoltà umanistiche alla Statale di Milano

Giugno 1, 2017

Graduatoria unica nazionale specializzazioni Medicina

Giugno 1, 2017