Libri consigliati: 5 assolutamente da leggere nel 2019

Libri consigliati: 5 suggerimenti nel 2019

Il 2019 è il nuovo anno che da poco è entrato nelle vite di tutti. Questo nuovo periodo sembra portare miglioramenti sotto il punto di vista tecnologico ed ambientale. Comunque, per rompere la monotonia quotidiana, occorre come sempre leggere un buon libro. I libri consigliati per il 2019 possono essere diversi, di genere ed autore differente. Occorre analizzare quindi quali sono i 5 libri da leggere assolutamente nel corso del 2019. Prima di iniziare con la lista però, occorre fare una premessa. Quelli di seguito non sono per forza libri usciti negli ultimi anni, ma opere che è opportuno recuperare perché anche se scritti in anni passati, sembrano calzare alla perfezione nei tempi moderni.

1. Il mondo nuovo di Aldous Huxley


Il primo libro da leggere è un libro di fantascienza. Spesso non viene ricordato come uno dei capolavori del genere, ma quest’opera scritta nell’anno 1932 risulta essere uno dei migliori libri mai scritti. In realtà si tratta di un’opera di distopia che tratta di temi che spaventano data la loro attualità, come ad esempio il sovraffollamento di informazioni, l’influenza dell’opinione pubblica e la riproduzione genetica dell’essere umano. Un libro da leggere tutto d’un fiato che fa riflettere ed anche sorridere in alcuni punti.

2. 1984 di George Orwell


Un libro che si può definire quasi il gemello di quello appena trattato. L’opera più famosa del genere distopico, che descrive una società repressa ed incapace di esprimere le proprie emozioni. Nell’ultimo periodo tale libro ha subito una sorta di ritorno al successo grazie ad alcune tematiche che vengono analizzate. In particolare il tema dell’alienazione dell’individuo della società viene analizzato con molta cura in 1984. Chi non lo ha ancora letto dovrebbe recuperare al più presto possibile, magari nel 2019.

3. Mare Monstrum di Alessio Mannino


Libro dell’autore italiano che si concentra sul fenomeno dell’immigrazione nel Bel paese. Un racconto crudo ed emozionante che fa da eco all’opera “Fuocoammare” documentario sullo stesso tema che recentemente è stato anche candidato al premio Oscar. Perché la lettura è anche riflessione sull’attuale stato sociale e concentrarsi sulle situazioni urgenti odierne non fa mai male.

4. Internet non salverà il mondo di Evgeny Morozov


Interessante l’idea di Morozov che in questo momento sembra una voce fuori dal coro. Lo scrittore si pone apertamente contro il world wide web evidenziando che tale strumento alla fine viene usato per futili motivi. Una riflessione da leggere ed analizzare in vista di un futuro che sembra abbracciare sempre di più l’online sotto ogni punto di vista. Non possiamo escluderlo dai libri consigliati per il 2019.

5. Labirinto di morte di Philip K. Dick


Una delle opere meno conosciute di Philip Dick, autore del romanzo che ha portato al cinema il film “Blade Runner”. Labirinto di Morte è una lettura coinvolgente e sempre più profonda una spirale di eventi che trascina il lettore e lo fa quasi immedesimare nei personaggi. Un libro da leggere specialmente nel tempo libero che si avrà a disposizione nel 2019, magari anche in Estate, mentre ci si rilassa sotto il proprio ombrellone.

Gianluca Di Muro

Curatore e autore della Collana UnidTest finalizzata al superamento dei Test Universitari composta da oltre 100 titoli distribuiti nelle migliori librerie.
Gianluca è un profondo conoscitore del mondo universitario e dei sistemi di selezione, la passione e la dedizione per il suo lavoro consentono a migliaia di studenti ogni anno di raggiungere il loro obiettivo.

Procrastinare lo studio: 5 suggerimenti per abbandonare l'usanza

19 Gennaio, 2019