Classifica migliori università italiane

Da pochi giorni è stata pubblicata la classifica migliori Università italiane, stilata da La Repubblica in collaborazione con il Censis, che tiene conto di numerosi fattori, tra cui le strutture alla comunicazione, i servizi e il livello di apprendimento.

I dati che emergono rendono evidenti nette differenze tra gli atenei che non possono passare inosservate alle future matricole, che tengono conto sempre più del loro prestigio e delle qualità didattiche.

 

Classifica migliori Università italiane – Mega


Questa classifica, che prende in considerazione le Università con più di 40.000 iscritti, vede primeggiare l’Università di Bologna, per merito soprattutto dei servizi digitali di cui dispone.
A seguire Padova e Firenze, mentre Pisa guadagna la medaglia di legno subito tallonata da Roma La Sapienza, Palermo e Torino.

Classifica migliori università italiane mega

 

Classifica migliori università italiane –  Grandi


Tra gli atenei che contano tra i 20.000 e i 40.000 iscritti le migliori sono Perugia e Pavia, terza l’Università della Calabria. Seguono Parma, Genova, Cagliari e Verona.
Appaiono in difficoltà Roma Tor Vergata e Milano Bicocca.

Classifica migliori università italiane

Classifica migliori università italiane – Medie


Tra le Università di medie dimensioni, tra i 10.000 e i 20.000 iscritti, in testa alla classifica troviamo Trento seguita da Siena, Sassari e Trieste.

Classifica migliori università italiane

Classifica migliori università italiane – Piccole


Nettamente in testa alla classifica degli atenei di piccole dimensioni troviamo Camerino seguita da Foggia, Macerata e Teramo.

Classifica migliori università italiane

Classifica migliori università italiane – Politecnici


La classifica tiene anche conto dei Politecnici. La prima posizione è occupata dal PoliMi seguito da Venezia, Torino e Bari.

Classifica migliori università italiane

 

Classifica migliori università Europee


E’ stata inoltre resa nota la classifica delle università europee redatta dal The Times Higher Education.

In cima alla classifica troviamo l’Università di Oxford, seguita da Cambridge e dall’Imperial College London. Il dominio del Regno Unito è interrotto dall’ETH Zurich, l’ateneo svizzero si posiziona al quarto posto.

Germania e Paesi bassi piazzano 4 e 3 atenei nelle prime 20 posizioni in Europa. La prima italiana è la Normale di Pisa posizionata al 50° posto.

Se desideri restare aggiornato sul mondo dell’Università ti suggeriamo di seguire la nostra pagina ufficiale Facebook.

E’ disponibile inoltre il calendario aggiornato dei Test Universitari.

 

 

Scadenza 18app: fino a quando utilizzarlo

Maggio 2, 2017

Per Eurostat solo il 58% dei laureati lavora nei tre anni

Maggio 2, 2017