Dove è più facile entrare a Medicina e Odontoiatria

Dove è più facile entrare a Medicina e Odontoiatria? Se state leggendo questa pagina sarete ormai prossimi ad iscrivervi al Test per l’ammissione al corso di laurea in Medicina e Odontoiatria.

Come già saprete il livello di selezione è piuttosto severa e la preparazione gioca un ruolo fondamentale, però è giusto anche avere una strategia per avere più chance di entrare? Scopriamolo insieme in questo articolo!

Le alternative disponibili


Le alternative dove studiare Medicina e Odontoiatria sono molteplici, tra Università pubbliche e private, anche se in tutti i casi occorre sostenere una prova di ammissione selettiva.

Tra gli atenei privati sono disponibili l’Università Cattolica, il San Raffaele, il Campus Biomedico e l’Humanitas.

Gli atenei pubblici invece sono regolati dal Miur, che con Decreto Ministeriale definisce le modalità, i contenuti della prova e i posti disponibili per ciascuna Università.

Dove è più facile entrare a Medicina e Odontoiatria


Vi starete chiedendo se esiste una strategia da adottare per avere più chance di entrare…è una domanda comprensibile e cerchiamo di darvi una risposta che lo sia altrettanto.

Dall’entrata in vigore della graduatoria unica di merito, che coinvolge tutti gli atenei e entrambi i corsi di laurea (Medicina e Odontoiatria), non esiste a nostro avviso una strategia da utilizzare per avere più chance se non quella di inserire all’atto dell’iscrizione tutte le preferenze disponibili, senza quindi precludersi nessuna possibile alternativa.

Il miglior consiglio che possiamo darvi, oltre a quanto vi abbiamo esposto sopra, è quello di prepararvi seriamente perché è la preparazione a fare la vera differenza.

La preparazione del Test di Medicina e Odontoiatria


Per la preparazione della prova occorre seguire una programmazione precisa che tenga conto sia del ripasso teorico, fondamentale per la risoluzione dei quesiti nozionistici, che dell’aspetto pratico con l’acquisizione delle tecniche risolutive più efficaci.

Ecco la nostra ricetta per avere più chance di superare il Test:

  • studiare su libri specifici per programmare lo studio individuale;
  • frequentare un corso in aula di preparazione per un ripasso mirato degli argomenti e l’acquisizione delle tecniche risolutive più efficaci;
  • seguire un corso online per approfondire la preparazione autonomamente.

Tracce e Statistiche Esame di maturità 2017

Luglio 6, 2017

Come iscriversi al Test di Professioni sanitarie

Luglio 6, 2017